Scarpe acquistate online e mai consegnate: l’Antitrust ha sanzionato l’impresa Studslab , che vende calzature attraverso il proprio sito, dopo aver esaminato diverse segnalazioni dei consumatori arrivate nell’estate 2020. Al venditore sono state comminate due multe per un totale di 50 mila euro.

Scarpe non consegnate e nessun rimborso

L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha contestato la mancata consegna dei prodotti venduti online e il mancato rimborso ai consumatori del denaro versato nonostante l’annullamento dell’ordine o l’esercizio del diritto di recesso. Questa pratica è costata al venditore la prima multa, per 40 mila euro.

Un’ulteriore contestazione riguarda il mancato rispetto della disciplina a tutela dei diritti dei consumatori nei contratti a distanza: il sito non indica l’identità del professionista, l’indirizzo geografico dove è stabilito, condizioni termini e procedure per esercitare il diritto di recesso, né il modulo tipo di recesso. Assenti anche il riferimento all’esistenza della garanzia legale di conformità per i beni e il link alla piattaforma di risoluzione extragiudiziale delle controversie – Online Dispute Resolution (ODR).

La debolezza del consumatore nell’e-commerce 

I problemi emersi in questo caso sono frequentemente affrontati da chi acquista online. Ne abbiamo parlato anche su questo sito condividendo consigli utili ai consumatori e ricordiamo che le nostre sedi su tutto il territorio dell’Emilia Romagna sono a disposizione dei cittadini che incorrano in brutte avventure di questo genere. Nel suo commento alla vicenda l’Antitrust si esprime in questi termini: il comparto dell’e-commerce è “in forte crescita e caratterizzato da una concorrenza molto accesa, nel quale la spersonalizzazione del rapporto d’acquisto indebolisce di fatto il consumatore/acquirente e lo pone in una posizione di inevitabile asimmetria informativa rispetto al Professionista. Da qui la necessità di assicurare la correttezza delle relazioni commerciali, l’adempimento delle obbligazioni principali del contratto e, quindi, la consegna dei beni acquistati corrispondenti a quelli oggetto di promozione e di offerta».

L’Antitrust prosegue sottolineando che dalle segnalazioni dei consumatori “emerge chiaramente l’aggressività della condotta di Studslab, consistente nella ritardata e/o mancata consegna dei prodotti acquistati online, nell’omesso riscontro ai numerosi solleciti e reclami inoltrati dagli acquirenti al fine di conoscere lo stato dell’ordine, nonché nel mancato rimborso del corrispettivo versato dal consumatore per l’acquisto online dei prodotti non consegnati”.

L’assistenza di Assoutenti Emilia Romagna

Assoutenti Emilia Romagna attraverso il suo progetto Cambiapasso offre ai cittadini la propria assistenza per difendersi da casi come questi. Se hai bisogno del nostro aiuto chiamaci allo 052 0828436 oppure scrivici a sportello@cambiapasso.it. Se lo preferisci puoi rivolgerti direttamente a una delle nostre sedi oppure utilizzare il form a fondo pagina.

Articolo realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione 2020

    Hai bisogno del nostro aiuto? Contattaci!