Ancora una settimana e da inizio settembre, il Green Pass sarà necessario per salire sui mezzi di trasporto a lunga percorrenza e sarà richiesto al personale scolastico e universitario.

Restano aperte le modalità di verifica e controllo,  soprattutto dal punto di vista della tutela della privacy dei proprietari.

Come ben sappiamo, la certificazione – che serve per dimostrare di essere vaccinati contro il coronavirus, guariti da COVID-19 da meno di sei mesi o di essere risultati negativi a un test nelle precedenti 48 ore – è già richiesta per accedere a diversi luoghi al chiuso (cinema, ristoranti, musei…), dove c’è un maggior rischio di assembramenti e di contagio.

A poche settimane dall’inizio del nuovo anno scolastico, il governo ha introdotto questa misura per ridurre ulteriormente il rischio di nuovi contagi e incentivare le vaccinazioni:  scuola e mezzi di trasporto restano i sorvegliati speciali in questo momento.

L’assistenza di Cambiapasso

Assoutenti Emilia Romagna attraverso il suo progetto Cambiapasso offre ai cittadini la propria assistenza attraverso un servizio telefonico Covid operativo tre pomeriggi a settimana dalle 15 alle 18, ogni lunedì, mercoledì e giovedì.

L’esperto di Assoutenti Emilia Romagna risponderà al numero 051 0828 436.

Se hai bisogno del nostro aiuto scrivici a sportello@cambiapasso.it oppure utilizza il form a fondo pagina.

Realizzato nell’ambito del Programma generale di intervento della Regione Emilia Romagna con l’utilizzo dei fondi del Ministero dello Sviluppo Economico. Ripartizione 2020

 

    Hai bisogno del nostro aiuto? Contattaci!